Home Area Giuridico-Economica Lo Stato

Lo Stato

Lo STATO è l’ente sociale che si forma quando,su un determinato territorio, un popolo si organizza giuridicamente e si sottopone all’autorità di un potere centrali.

Gli elementi costitutivi quindi sono:
territorio
popolo
sovranità

Sotto l’aspetto giuridico il termine “STATO” puo’ assumere diversi significati.
Innanzitutto puo’ corrispondere a un’organizzazione costituita da un popolo stanziato su un territorio e sottoposto a un’autorità centrale:in questo caso si parla di STATO COMUNITA’.
Puo’ altresi’ indicare l’insieme degli organi che esercitano un potere di supremazia sui cittadini:il cosiddetto STATO APPARATO.

IL TERRITORIO

Il territorio di uno stato è la porzione di terra , delineata da confini , su cui esso esercita la propria autorità.
i confini possono essere naturali o artificiali (convenzionali).
Se uno stato confina con il mare, il suo territorio comprende una parte di esso (acque territoriali) che varia secondo le diverse legislazioni:in Italia esso è stabilito in 12 miglia marine (circa 22000 m).
La parte di mare che si trova al di là di tali limiti costituisce le “acque internazionali”.
Il territorio comprende tutte le acque interne (come i laghi e i fiumi), e si estende verticalmente al sottosuolo e allo spazio aereo.
Navi e aerei militari sono considerati territorio dello stato di cui portano bandiera , per cui a bordo di essi si applicano le norme dello stato cui appartengono.
Navi e aerei civili sono invece considerati territorio di uno stto solo se si trovano in una zona non soggetta alla sovranità di altri stati.
Le sedi diplomatiche sono considerate territorio dello stato e quindi sono immuni alla sovranità dello stato.

POPOLO

Il popolo è l’insieme dei cittadini ,cioè delle persone legate allo stato dal rapporto di cittadinanza .
la cittadinanza è uno status ,cioè una condizione giuridica , da cui deriva la titolarità di diritti e doveri propri dei cittadini.
Il riconoscimento della cittadinanza puo’ basarsi ondamentalmente su due criteri:

  • ius sanguinis ( letteralmente “diritto di sangue”), in base al quale puo’ essere considerato cittadino chi è nato da un cittadino o da una cittadina italiana;
  • ius soli ( letteralmente ” diritto di suolo”), che riconosce la cittadinanza a chi nasce nel territorio dello stato o a chi risiede per un determinato periodo di tempo nel territorio dello stato.

SOVRANITA’

Lo stato esercita un potere assoluto nei confronti dei cittdini ,obbligandoli, mediante la minaccia di sanzioni, a rispettarne le norme.
questo potere statale prende il nome di sovranità.
secondo l’ ART 1 della Costituzione , la sovranità appartiene al popolo.